ISO 45001 la norma che sostituirà la BS OHSAS 18001

,

ISO 45001: la norma che sostituirà la BS OHSAS 18001

Importanti novità in arrivo per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro e la certificazione BS OHSAS 18001 di cui abbiamo già parlato in passato. Presto sarà infatti pronta la versione definitiva dello standard ISO 45001, che andrà a sostituire proprio la BS OHSAS 18001 utilizzata ora come sistema di riferimento nelle PMI e nelle grandi aziende. Più che sostituire, in realtà, la norma ISO 45001 andrà ad inglobare la BS OHSAS 18001, le Linee guida ILO-OSH dell’OIL (Organizzazione Internazionale del Lavoro), vari standard nazionali, più le norme e convenzioni internazionali del lavoro promosse sempre dall’ILO. Proprio l’ILO si impegna da anni nella diffusione di una cultura della sicurezza e della salute sul posto di lavoro, con campagne di sensibilizzazione, confronti e tavole rotonde.

Ad oggi si è concluso il periodo di valutazione e si avvicina il momento della pubblicazione (previsto per febbraio 2018). In virtù dei cambiamenti previsti, le organizzazioni dovranno prepararsi alla transizione dal precedente standard BS OHSAS 18001 al prossimo standard ISO 45001, integrando nelle strategie aziendali i contenuti della norma. Obiettivo internazionale è quello di migliorare i Sistemi di Gestione della Salute e della Sicurezza, con ripercussioni positive per quanto riguarda la riduzione degli incidenti e delle morti sul posto di lavoro. Ancora oggi, nel mondo, muoiono ogni giorno circa 6.300 persone (oltre 2,3 milioni all’anno) a seguito di attività lavorative, e sono oltre 300 milioni gli incidenti che si verificano ogni anno sempre per questo genere di attività. Una strage inaccettabile, in primo luogo per la perdita di vite umane, e in seconda battuta per i costi che le aziende e la società devono sostenere.

COME PREPARARSI ALLA MIGRAZIONE DALLA ISO 45001 ALLA BS OHSAS 18001

La sola strada per non farsi trovare impreparati di fronte alle nuove norme in arrivo è quella di anticipare i tempi e analizzare la situazione dell’azienda alla luce dei contenuti della ISO 45001. Una volta rilevato il gap fra i due standard, sarà possibile elaborare un piano d’azione con gli step da affrontare. LDG Service, società di consulenza specializzata in certificazioni aziendali obbligatorie (e non), offre a questo proposito un servizio di audit dedicato, ideale per quanti desiderano mettersi a norma e beneficiare dei vantaggi derivanti da un simile investimento. Puoi richiedere subito un primo check up gratuito e scoprire se la tua azienda è pronta. In alternativa, lasciandoci il tuo numero di telefono, verrai ricontattato senza impegno da un esperto dello staff di LDG Service. Perché rimandare? Mettici alla prova!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *