Medico competente del lavoro: nomina e obblighi per l’azienda

La legge italiana stabilisce che ogni azienda o datore di lavoro, qualora emergano rischi per i quali è prevista la sorveglianza sanitaria, abbia l’obbligo di nominare un medico competente del lavoro per l’azienda.

La medicina del lavoro include le attività di supervisione dell’ambiente di lavoro, dei comportamenti del datore e dei suoi dipendenti, delle norme igienico-sanitarie e degli adempimenti previsti dalla legge. L’obiettivo è mantenere un livello di prevenzione e protezione adeguato all’organizzazione dell’azienda e quindi alle situazioni di rischio, al fine di predisporre le giuste misure di sicurezza per la tutela della salute e dell’integrità psico-fisica dei lavoratori attraverso le visite mediche dei lavoratori.

Il ruolo del medico competente in azienda

medico competenteDalla partecipazione alle riunioni previste dalla direzione aziendale e dall’rspp per la gestione della sicurezza e dell’igiene del lavoro al coordinamento delle attività in materia sanitaria, fino alla stesura di una relazione annuale allo scopo di verificare la validità del programma di sorveglianza sanitario. sono moltissimi gli incarichi di un consulente in medicina del lavoro.

Il ruolo attivo di un medico competente risulta determinante non solo per la tutela del datore e dei dipendenti attraverso il controllo dell’esposizione, le visite periodiche e le analisi sul posto, ma anche per la formazione ed educazione del personale su quelli che sono i sintomi e le malattie causate dalle attività lavorative. Il medico competente è dunque il punto di riferimento per qualsiasi aspetto sanitario e assume un’importanza strategica per il benessere collettivo e, di conseguenza, per il regolare svolgimento della produzione in azienda.

Obbligo di nomina e l’assistenza di LDG Service

L’obbligo di nomina del medico competente del lavoro in azienda può essere soddisfatto rivolgendosi a struttura pubblica o privata, oppure tramite convenzione con un libero professionista o ancora con l’assunzione vera e propria di questa figura all’interno del proprio organico aziendale. In tutti i casi noi di LDG Service siamo in grado di assistere il datore di lavoro nella ricerca del medico competente, supportando l’azienda in qualsiasi regione d’Italia. La nostra esperienza è la migliore garanzia per chi cerca un servizio completo sotto ogni punto di vista: chiamaci al numero verde gratuito 800973313 per avere maggiori informazioni o contattaci tramite il form qui sotto.

RIchiedi il Preventivo per le visite mediche dei lavoratori della tua Impresa!

Trattamento dei dati personali

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.
Privacy Policy
Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali della LDG, società che gestisce il sito Internet www.ldgservice.it, intende descrivere nella maniera più accurata le modalità di gestione del trattamento dei dati personali degli utenti e visitatori del nostro sito.
Informativa per trattamento di dati ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 13, D.Lgs 30/06/2003 n.196 In osservanza di quanto previsto dal D.Lgs 30.06.2003 n.196, [titolari] (di seguito ‘LDG’) in qualità di titolare del trattamento, vengono a fornirLe le dovute informazioni in ordine alle finalità e modalità del trattamento dei Suoi dati personali, nonché l’ambito di comunicazione e diffusione degli stessi, alla natura dei dati in nostro possesso e del loro conferimento.

Tipologia dei dati trattati
LDG effettua operazioni di trattamento dei dati che vengono forniti al momento della iscrizione alle aree utenti. Si tratta di dati anonimi, e non di dati di tipo identificativo.

Finalità del trattamento
Il trattamento dei dati personali è effettuato da LDG esclusivamente per i seguenti scopi:

  • Fornire i servizi richiesti
  • Fornire informazioni servizi web

Modalità del trattamento
I dati come sopra specificati e raccolti sono conservati su supporto informatico. L’utente può cancellare i dati, in qualsiasi momento e senza intermediazione, autonomamente e sotto la propria responsabilità, attraverso una procedura manuale messa a disposizione da LDG. I dati sono trattati all’interno della società, dai collaboratori e dai dipendenti che sono stati designati responsabili e/o incaricati del trattamento e che hanno ricevuto le necessarie ed adeguate informazioni in materia. Il trattamento dei Suoi dati viene effettuato in modo lecito e secondo correttezza, per scopi determinati, espliciti e legittimi, non eccedenti rispetto alle finalità.

Natura del conferimento
La informiamo che la comunicazione dei dati è necessaria ai fini dell’adempimento dei servizi richiesti; il mancato conferimento, così come il conferimento parziale o inesatto, ha come conseguenza di impedire l’erogazione puntuale del servizio Lei può far valere i Suoi diritti come espressi dall’art. 7 del D.Lgs n.196/2003, rivolgendosi ai titolare del trattamento LDG inviando una e-mail a: info@ldgservice.it

Fac-Simile di Cartella Sanitaria di rischio per la VISITA MEDICA PREVENTIVA del Lavoratore

  1. Dati occupazionali (1) (Vedi allegato n°:…… )

Destinazione lavorativa – Mansione

Fattori di rischio (2)

(per i cancerogeni anche CAS e tipo)

Esposizione (giorni/anno)Accertamenti sanitariPeriodicità

(in mesi)

        Rumore (Lex(8h))     Visita medica
        Vibrazioni mano braccio     Esame posturale
        Vibrazioni a tutto il corpo (WBV)     Esame sovraccarico arti superiori
        Microclima     Esame spirometrico
        Movimentazione manuale di carichi     Audiometria
        Movimenti ripetitivi arti superiori     Esame vestibolare
        Sovraccarico funzionale arti superiori     ECG
        Postura incongrua     Visiotest
        Lavori in quota     Questionario stress
        VDT     Esami ematochimici
        Stress lavoro-correlato     Droghe
        Polveri generiche     CDT / Alcolemia
        Altro…………………………………..     Vidal-Wright
(1). I dati di questa sezione sono forniti dal Datore di lavoro (indicare n° degli allegati).

(2). Per gli agenti cancerogeni indicare anche il numero di CAS, il tipo (sostanza, preparato o processo di cui all’allegato XLII D. Lgs. 81/08) ed il valore dell’esposizione.

     Ac. ippurico u.
     Ac. metilippurico u.
     HbCO
     Ac. trans trans muconico u.
     Altro……………………………..
  1. Anamnesi lavorativa  nello stesso settore lavorativo da anni

Esposizioni precedenti        no                      si         ai seguenti rischi:

  1. Anamnesi familiare
Positività per patologie eredofamiliari: no ™     si ™
  1. Anamnesi fisiologica
Fumo:  no ™   si ™   quantità al dì …………. da anni ………… ha smesso da anni …………. ha fumato n°…….  per ……aa
Alcool:  no ™   si ™  occasionalmente ™   Superalcolici  ™    Servizio militare: si ™  no ™   Riformato per …………………..…
Uso abituale di farmaci:  no ™   si  ™ …………………………………………………      Sport: no ™   si ™ …………………..
Alvo: nella norma ™ stitico ™  diarroico ™  alternante ™      Diuresi: fisiologica ™  alterata ™…………….
Mestruazioni: regolari ™  irregolari ™      Gravidanze: n. ……….  Attuale stato gravidico: no ™  si ™  mese……………………
Allergie: no ™   si  ™ ………………………………………….  Vaccinazioni: ………………………
  1. Anamnesi patologica remota riferisce di aver sempre goduto di buona salute            altro
  2. Interventi chirurgici – Infortuni – Traumi (lavorativi o extralavorativi) no       sì
  3. Invalidità riconosciute ( I. civile,  INPS, INAIL, Ass. Private) no       sì     Percentuale: …………….
  4. Contemporanea esposizione presso altri datori di lavoro o attività professionale autonoma  no       sì
  5. Altre notizie utili a fini anamnestici lavorativi
  6. Anamnesi patologica prossima

Per presa visione, per conferma della veridicità di quanto dichiarato, per informazione sui rischi specifici da parte del Medico Competente e per autorizzazione al trattamento dei dati sanitari ai sensi del D. Lgs. 196/2003.

Data                                                                  Il Lavoratore