Consulenza tecnica per la bonifica dell’amianto

Tra i servizi di consulenza in tema ambientale, per le aziende, assume particolare rilevanza la consulenza per la bonifica dell’amianto, che ha l’obiettivo di coordinare l’analisi dei luoghi a rischio e l’eventuale attività di smaltimento di questo pericoloso materiale. Le realtà interessate possono rivolgersi a LDG Service per richiedere perizie tecniche e assistenza su misura in ottica di censimento delle superfici, monitoraggio dello stato di conservazione e bonifica dell’amianto.

L’autorizzazione alle emissioni in atmosfera secondo il T.U. am

Rimozione dell’amianto: gli obblighi secondo leggeamianto

L’amianto (noto anche con il nome commerciale di Eternit) è stato impiegato per decenni come materiale edilizio nella realizzazione di molteplici strutture. Tettoie, serbatoi dell’acqua, tubature, coperture di edifici… L’accertata nocività per le persone che respirano le fibre di amianto ha tuttavia determinato il divieto di produzione e lavorazione su tutto il territorio nazionale. In Italia la legge di riferimento è la n° 257 del 1992, che stabilisce termini e procedure per la dismissione delle attività inerenti all’estrazione e lavorazione dell’amianto e si occupa del trattamento di quanti furono e sono esposti all’amianto. In questa stessa legge viene definito l’obbligo di censire – presso l’ASL di competenza – la presenza e la superficie delle coperture in amianto, monitorandone lo stato di conservazione e procedendo allo smaltimento qualora il materiale risultasse friabile e quindi dannoso per la salute. L’azienda, in altre parole, ha il dovere di accertarsi che il luogo di lavoro (capannone, magazzino, ecc) sia sicuro e non rappresenti una minaccia per la salute dei lavoratori.

Preventivo bonifica dell’amianto: il nostro servizio di consulenza

consulenza bonifica amiantoDa sempre al fianco delle imprese per esigenze di sicurezza, certificazioni ambientali e ambiente, LDG Service offre in tutta Italia il servizio di consulenza per la bonifica dell’amianto. Il nostro laboratorio – in possesso dei requisiti tecnici previsti dall’allegato n° 5 del DM 14/05/1996 e partecipante al programma di controllo e qualità ai sensi del DM 07/07/1997 – è in grado di effettuare analisi su materiali in opera o dismessi allo scopo di appurare la presenza di amianto e classificarne la qualità, morfologia e quantità. Grazie a tecniche sofisticate quali stereomicroscopia, MOCF, SEM – TEM (microscopia elettronica), DRX – FTR, i nostri specialisti sapranno fornire risposte e soluzioni pratiche per valutare se e come intraprendere la bonifica.