Corsi Online Sicurezza Lavoro

L’iter formativo dei corsi online della sicurezza

L’aspetto più importante della formazione a distanza è costituito dall’ opportunità di poter certificare la formazione di ogni utente. Attraverso l’utilizzo della piattaforma e-learning adottata dalla LDG Service è possibile tracciare:

–              Numero di utenti iscritti

–              Numeri utenti in linea in un determinato momento

–              La modalità di fruizione

–              I tempi di avanzamento del corso

–              Se sono state poste delle domande al tutor

–              Le risposte dei test di apprendimento errate

–              I tempi di svolgimento di un test

–              La reale presenza dell’utente

L’effbigstock-Five-business-people-sitting-i-13079837icacia della formazione: in congruenza con la norma UNI 29990 “Qualità ed efficacia della formazione” entrata in vigore nell’aprile 2011.

Questa norma è “applicabile alla formazione professionale, all’addestramento dei lavoratori ed alle attività per lo sviluppo del capitale umano”: si considera formazione non formale “quella non riconducibile direttamente al settore dell’istruzione o al settore dell’educazione (in senso lato) e che viene attestata da certificati a valore legale ”.

Vengono considerati due aspetti

-tutti i requisiti che  devono essere considerati affinché lo svolgimento del percorso formativo possa essere valutato idoneo appropriato e ultimato , che va dalla sua programmazione alla prova conclusiva dell’apprendimento;

–  indica le competenze , i pre-requisiti di tipo organizzativo e gestionali dedotti dalle corrette pratiche europee.

Anche se non vi sono dei criteri chiari di valutazione ce ne sono alcuni ben individuabili:

“Uno – riconosciuto dallo stesso legislatore – è la “verifica (intermedia e finale) dell’apprendimento” richiamata in più occasioni nei testi che regolamentano l’erogazione e svolgimento delle attività formative. Questo è un elemento “che non può mancare al termine di un percorso formativo che, prima ancora che efficace, voglia almeno essere allineato con i requisiti di base di una formazione che – ancorché non necessariamente allineata con la UNI 29990 – possa effettivamente essere considerata tale, cioè una azione in grado di conseguire o addirittura di cambiare un determinato comportamento”. E specialmente ciò deve valere “in tutti i casi in cui dal comportamento tenuto possono derivare conseguenze di estrema gravità (pensiamo alle manovre di emergenza in caso di guasti in situazioni – nucleari, ad es. – ad alto rischio) e comunque tanto più nel caso della sicurezza sul lavoro.

L’utente  ha la opportunità di effettuare un test di ripasso generale (pre-finale) in cui vi sono espresse in maniera dettagliata  da domande inerenti a tutti gli argomenti del programma formativo  Una volta terminato il corso l’utente effettua il test finale. Questo test come quello iniziale può essere svolto una sola volta. I risultati ottenuti saranno visibili al docente  che ha modo quindi di comprendere le conoscenze finali dell’utente confrontabili con gli obbiettivi perseguiti dal corso.Optional_Training-670x300

Il test, per esempio dei corsi formazione online per la sicurezza sul lavoro, viene erogato in più sezioni permettendo agli utenti di poter esercitarsi in momenti variegati , e riuscendo a concentrarsi meglio grazie alla libera modalità di fruizione

I test sono stai realizzati considerando diversi aspetti:

  • Quantità di domande da somministrare
  • la durata del test;
  • Domande aperte o chiuse
  • Quantità di domande per area/argomento
  • La soglia minima di risposte esatte per superare il test

 

PRO FAD PRO FORMAZIONE IN AULA
Flessibilità nei tempi di partecipazione all’attività Importanza della comunicazione e degli aspetti di dinamiche di gruppo
Ampia gamma di scelta Adattabilità del processo formativo  in itinere
Internazionalità del processo Monitoraggio continuo ed efficacie
Approfondimenti continui sul tema Centralità del ruolo del docente

È stato deciso di inserire sia domande di natura tipicamente nozionistica, sia domande a risposte aperte in cui si cerca di favorire l’apprendimento dei concetti più che mere nozioni

Al fine di garantire l’erogazione di un test on line valido è fondamentale randomizzare le domande cosi da evitare che più utenti si ritrovino a rispondere  alle stesse domande contemporaneamente  Questo obiettivo è raggiungibile attraverso la predisposizione di un numero cospicuo di domande da somministrare, ma che la durata del test sia abbastanza breve per garantire uno stimolo positivo all’utente esaminato.

Insomma un percorso semplice, grazie allo strumento web, ma professionalmente mirato a dare garanzie per l’apprendimento all’utente ma anche all’azienda che vuole ottenere risultati misurabili delle capacità delle proprie risorse contattaci senza impegno.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *